Logo Facebook0

"Quello che io sono è un regalo che Dio ha fatto a me... Ma ciò che io divento è un regalo che Io faccio a Dio!"
Newsletter

Bisogna apprezzare le persone quando sono al nostro fianco, non quando le abbiamo perse

Coppie Felici e Genitori Efficaci, Crescita Personale

Durante l’arco della nostra esistenza perdiamo molte persone a noi care. Non si tratta solo di persone che sono venute a mancare, ma anche di altre che, per i motivi più svariati, ci hanno detto addio, abbandonando il nostro cammino e allontanandosi per non far parte del nostro presente.

In ogni caso, quando subiamo la perdita di qualcuno a cui tenevamo, si apre un periodo di raccoglimento e di riflessione in cui cerchiamo di trovare risposte ad una domanda che sorge spontanea: “cos’è successo?”. Il modo in cui supereremo questo processo e le conclusioni a cui giungeremo ci aiuteranno ad affrontare il futuro in un modo o nell’altro.

Sorgente: viverepiusani.it


0 Commenti
499 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Vittimismo cronico: persone che si lamentano sempre!

Autostima, Pensiero Positivo

Cosa succede quando ci lamentiamo sempre? Ci trasformiamo in persone che soffrono di vittimismo cronico. Vi invitiamo a riflettere

Una persona vittimista è una persona infelice e pessimista. Vede tutto nero, crede che tutte le cose negative capitano a lei e che la sfortuna la persegue ovunque.

Il problema è che tutto questo non è vero: il vittimista cronico ha una visione distorta della realtà.

Sorgente: viverepiusani.it


0 Commenti
471 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Cina, l’autobus che passa sopra le auto è realtà

Elasticità Mentale, Frontiere

Il Transit Elevated Bus (TEB) è un bus sopraelevato in grado di muoversi su binari studiato per risolvere i problemi di traffico delle grandi metropoli. Si tratta di una soluzione interessante o soltanto di un esercizio di stile?

Il traffico, la congestione e l’inquinamento sono annosi problemi che affliggono le metropoli di tutto il mondo e, in particolare, le metropoli asiatiche. Oltre alle soluzioni di mobilità sostenibile, che, tra le altre cose, comprendono le auto elettriche, lo sharing, e la condivisione della propria vettura, esistono anche altre soluzioni per risolvere (in parte) il problema della congestione.

Sorgente: ibtimes.com


0 Commenti
440 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Consumi elettrici: stand by costa 72 euro l’anno secondo Selectra

Ecologia, Micro Strategie Eccellenti, Risparmio Energetico

Selectra ha calcolato quanto ci costa in un anno lasciare i vari elettrodomestici in stad by: 72 euro l’anno per consumi inutili.

Sorgente: greenstyle.it


0 Commenti
374 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Dalla Turchia a Falcone e Borsellino: morire per Onestà

Crescita Personale, Educazione Civica

In questi giorni l’onestà e il coraggio in Turchia si considerano delle malvagità contro l’egemonia dittatoriale

In preda al disordine, alla precarietà, al relativismo, pare d’obbligo soffermarsi su quelle che molti definiscono idealità, ovvero sui valori, su alcuni princìpi etici che, se presi in considerazione, muterebbero di gran lunga la condizione umana.

Mi riferisco, al momento, al termine “Onestà”.

Sorgente: affaritaliani.it


0 Commenti
329 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Asilo degli orrori a Milano, bimbi legati e presi a schiaffi e morsi

Educazione Civica, Sicurezza

I calabinieri hanno tratto in arresto il titolare e la coordinatrice

Legati e presi a schiaffoni, tirati per le orecchie, rinchiusi al buio per punizione. Sono solo alcuni dei “trattamenti” riservati nell’asilo nido privato di Milano, quartiere Bicocca, che fino a tutto il mese di luglio ha regolarmente svolto la sua attività e che ora, dopo le indagini svolte dai Carabinieri della Stazione di Greco Milanese, ha visto l’arresto del titolare e della coordinatrice.

Sorgente: Agi


0 Commenti
325 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Chernobyl potrebbe presto diventare una gigantesca centrale solare

Risparmio Energetico

Il governo ucraino potrebbe decidere di trasformare l’area circostante la centrale di Chernobyl in un gigantesco impianto solare

Sono passati ormai 30 anni dalla tragedia della centrale nucleare di Chernobyl, ci auguriamo dunque che, nonostante le indubbie potenzialità, l’umanità continui a tenere in considerazione il potenziale distruttivo dell’energia nucleare. Ad ogni modo sembra che il governo ucraino potrebbe aver deciso di far “nascere” qualcosa di buono dalle ceneri dell’impianto Vladimir Il’ič Lenin.

Sorgente: Ubergizmo IT


0 Commenti
307 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Solar Impulse vince sfida giro del mondo

Ecologia, Frontiere, Risparmio Energetico

L’aereo svizzero Solar Impulse ha vinto la sfida di realizzare il primo giro del mondo senza una sola goccia di carburante utilizzando esclusivamente energia solare: Solar Impulse ha portato a termine la notte scorsa l’ultima tappa del lungo viaggio atterrando alle 4:05 ora locale all’aeroporto di Abu Dhabi (Emirati Arabi).

Il velivolo ha percorso oltre 43mila chilometri in oltre un anno e quattro mesi, effettuando 17 tappe attraverso quattro continenti. Ai comandi si sono dati il cambio i due promotori del progetto, gli svizzeri Bertrand Piccard e André Borschberg.
L’impresa senza precedenti di un aereo alimentato solo dall’energia solare ha dimostrato che “le tecnologie pulite possono raggiungere l’impossibile”, afferma un comunicato di Solar Impulse.

Sorgente: Ansa.it


0 Commenti
262 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Tutti potremo permetterci una Tesla, parola di Elon Musk

Frontiere, Risparmio Energetico, Sicurezza

Pannelli solari, autentica guida autonoma, autobus, camion e car sharing nel master plan di Tesla per i prossimi anni.

Si chiama Master Plan quello che ha raccontato Elon Musk riguardo ai progetti di Tesla. Niente di davvero concreto, ma piuttosto una visione per l’immediato futuro che include autobus, camion, pannelli solari per le auto e car sharing con auto a guida autonoma.

Sorgente: Tomshardware.it


0 Commenti
349 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑

Se lavorassimo tutti solo 15 ore a settimana?

Elasticità Mentale

Rutger Bregman spiega perché potremmo lavorare 15 ore la settimana senza avere problemi.

“Potremmo lavorare 15 ore la settimana e non avere problemi”, dice il giornalista Rutger Bregman. “Se smettessimo di svolgere lavori inutili e concedessimo a tutti un reddito di base potremmo recuperare molte ore e cambiare il modo in cui viviamo”. Il video del Guardian.

Rutger Bregman scrive per il giornale online olandese De Correspondent. È autore del libro Utopia for realists: the case for a universal basic income, open borders and a 15-hour workweek (2016).

Sorgente: Internazionale.it


0 Commenti
393 visite  ·   Stampa  Stampa  ·      Back to Top ↑
« Articoli precedenti
Articoli successivi »


Alcune immagini presenti su questo sito sono state trovate su Internet e considerate di pubblica visione.
Se i soggetti o gli autori sono contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla Scuola, che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini.
     Back to Top ↑
  • "Cosa Desideri Veramente?"

    “Salute e Forma fisica?
    Una Famiglia felice?
    Una Relazione Sociale gratificante? Benessere Economico e Successo
    a Scuola e al Lavoro?
    Una vita Sicura e protetta? Frequenta la Scuola: diventa un Eroe!
  • il-delfino-nel-fiore-della-vita Icona-pdf-2Scarica il Dépliant
    Scuola per Eroi "Elo"

  • Articoli recenti

  • Archivi

  • Categorie


  • SSNV

    VegPyramid

    Biologico

    BioDizionario

    Promiseland

    FIAB

    AMEC

    Stefano Montanari

    Le Scienze

    Lifegate

    Rete Olistica

    Creativi Culturali

    Unicef

    Emergency

    Medici Senza Frontiere

    Amnesty International Italia

    Greenpeace Italia

    WWF Italia

    Legambiente

    LIPU


    LAV Cani

    LAV Caccia

    LAV Pellicce

    LAV Uova

    Beppe Grillo


    Stop the whales massacre!


    Science for Peace

    Tibet Libero

    Tibet Libero

    AgireOra. Per gli Animali!